Baci di dama ricetta classica realizzata dal nostro chef

  • Tempi di preparazione: 3h
  • Tempo di cottura: 16/18 min 160 grafi
  • Ricetta per persone n.: 9
  • Difficoltà: media
  • Calorie: 570kcal
  • Stampa la ricetta:

Ingredienti:

  • farina di mandorle 500gr
  • zucchero 500gr
  • farina 500gr
  • burro 500gr se intolleranti al lattosio 500gr margarina

Ricetta:

Baci di dama ricetta classica

I baci di dama ricetta classica sono un must della cucina piemontese, la loro paternità viene attribuita alla città di Tortona nella provincia di  Alessandria, sulla sponda destra dello Scrivia non lontano dal confine con la Lombardia.

La caratteristica principale dei baci di dama è quella di essere super friabili, esplodono in bocca, che si deve sposare esattamente col gusto intenso della nocciola e del cioccolato che farò da farcia.

Non riuscirete a smettere di mangiarli, uno tira l'altro e grazie alla loro semplicità nella preparazione non potrete fare a meno di farli a casa vostra. 

Gli ingredienti per i baci di dama dovranno essere di altissima qualità

e le nocciole ostate alla perfezione.

Per semplificare un po' la cosa, magari, la farina di nocciola acquistatela in un negozio specializzato ma vi raccomando, nocciole piemontesi igp, certo costano molto, ma li mangiate voi, quindi non lesinate sul risparmio dell'ottima materia prima made in italy.

Impastate insieme burro e zucchero, infine unite le due farine e quando il composto vi sembrerà compatto a sufficienza, formate le palline, distanziatele per bene perché in cottura raddoppieranno di volume, quindi infornate a forno caldo 180 gradi per 15 minuti.

Una volta raffreddati accoppiate i vostri baci di dama farcendoli con della crema spalmabile al cioccolato, buona merenda.

 

Ricetta di

Andrea Benedetto

Data creazione

Martedì, 10 Novembre 2015

Categoria

Biscotti Dolci