Cannoli all’arancia

  • Tempi di preparazione:  45 minuti + 8 ore di riposo della ricotta
  • Difficoltà: media
  • Stampa la ricetta:

Ingredienti:

  • Per 20 mini cialde
  • 200 grammi di farina
  • 35 grammi di strutto ( se volete potete sostituirlo con  35 grammi di olio di semi)
  • 20 grammi di zucchero
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 30 grammi di Marsala secco
  • 30 grammi di aceto bianco
  • Olio di semi di girasole
  • per la crema di ricotta
  • 500 grammi di ricotta di pecora (mi raccomando, freschissima!)
  • 250 grammi di zucchero
  • la scorza di un’arancia
  • I semi di mezza bacca di vaniglia

Ricetta:

Cannoli all’arancia

Mettete la ricotta a sgocciolare sopra ad un colino per almeno mezza giornata, per eliminare il siero.

Unite in un ampia ciotola la farina, lo zucchero e il sale. Unite lo strutto e mescolate per amalgamare il tutto.

Unite l’uovo e continuate a lavorare. Aggiungete il marsala e l’aceto e continuate a lavorare per almeno 5 minuti, fino ad ottenere un impasto consistente.

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola da cucina e lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Nel frattempo amalgamate la ricotta con la scorza d’arancia e lo zucchero.

Lasciate riposare almeno un’ora (in questo modo lo zucchero si scioglierà completamente).

Passato il tempo di riposo setacciatela in maniera da avere un ripieno morbido e setoso.

Stendete l’impasto all’altezza di un millimetro, infarinando bene il piano di lavoro.

Con l’aiuto di un coppapasta o di un bicchiere ricavate i dischetti.

Io ho usato un coppapasta di 5 centimetri di diametro, se volete dei cannoli di taglia “normale” potete usarne uno da 10 centimetri.

Ungete le cannelle di  metallo con dell’olio di semi e avvolgetevi i dischetti di pasta.

Per unire i bordi potete usare dell’albume battuto o dell’acqua.

Fate friggere in abbondante olio di semi ben caldo, scolate le scorcie appena saranno dorate su della carta assorbente.

Lasciate raffreddare completamente prima di estrarre le cannelle.

Riempite le scorcie di crema di ricotta appena prima di servirle e spianate le parti esterne aiutandovi con un coltello.

 

Ricetta di

Alice Balossi

Data creazione

Sabato, 20 Febbraio 2016

Categoria

Dolcetti Dolci