Crostata con creme brulèe all’arancia

  • Tempi di preparazione: 2 ore
  • Ricetta per persone n.: 6
  • Difficoltà: media
  • Stampa la ricetta:

Ingredienti:

  • Per la pasta frolla:----
  • 125 gr di farina 00
  • 125 gr di farina integrale
  • 125 gr di zucchero bianco
  • 125 gr di burro a temperatura ambiente
  • un uovo a temperatura ambiente
  • mezza bacca di vaniglia o un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Per la farcitura:----
  • il succo e la scorza grattugiata di 3 arance
  • 8 uova
  • 250 ml di panna fresca
  • 300 gr di zucchero
  • Per caramellare la superficie:----
  • 50 gr di zucchero di canna

Ricetta:

Crostata con creme brulèe all’arancia

Partiamo dalla preparazione della pasta frolla: in una ciotola mescoliamo il burro con lo zucchero, subito dopo aggiungiamo l’uovo e i semi o l’estratto di vaniglia e amalgamiamo il tutto.

In un’altra ciotola mescoliamo le due farine con una frusta e le aggiungiamo al resto degli ingredienti.

Appena le farine saranno amalgamate al resto degli ingredienti smettete di lavorare l‘impasto, altrimenti otterrete una pasta frolla dura.

Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore.

Quando l’impasto si sarà rassodato, toglietelo dal frigorifero e stendetelo sopra un piano leggermente infarinato fino a 3 millimetri d’altezza.

Disponete l’impasto dentro ad una teglia a cerniera imburrata e infarinata facendo aderire bene i bordi ed il fondo.

Bucherellate il fondo con una forchetta e rifilate i bordi.

Disponete all’interno della tortiera un foglio di carta forno e riempite la teglia di legumi secchi, in maniera da poter fare una cottura in bianco della pasta frolla.

Cuocete per 15 minuti, dopodichè togliete il foglio di carta forno con i legumi e continuate la cottura per un’altra decina di minuti, fino a che non sarà perfettamente dorata.

Nel frattempo prepariamo la crema: in una ciotola montate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero  e la scorza delle due arance fino ad avere un composto chiaro e spumoso. aggiungete il succo dell’arancia.

In una terrina a parte montate la panna fino ad averla semimontata.

Unite la panna al composto di uova e mescolate con la frusta.

Coprite con la pellicola a contatto e fate riposare il tutto in frigorifero per almeno un’ora.

Appena la frolla sarà cotta, versateci la crema aiutandovi con un mestolo e rimettetela in forno ventilato a 120 gradi per due ore.

Il tempo di cottura può variare, i bordi della crostata dovranno essere sodi e il centro appena tremolante.

Lasciate raffreddare completamente la torta. Poco prima di servire cospargete la torta di zucchero di canna e caramellatelo con un cannello o posizionate la torta sotto il grill del forno.

Mi raccomando non perdete di vista la torta per non bruciarla!!!

Ricetta di

Alice Balossi

Data creazione

Lunedì, 30 Novembre 2015

Categoria

Dolci Torte

Consigli e avvertenze

Per una tortiera da 24 centimetri di diametro