Namelaka al cioccolato fondente e lingue di gatto al caffè

  • Tempi di preparazione: : 20 minuti+ 5 ore di raffreddamento
  • Tempo di cottura: 7-8 minuti
  • Ricetta per persone n.: 8
  • Difficoltà: facile
  • Stampa la ricetta:

Ingredienti:

  • 340 gr di cioccolato fondente di buona qualità
  • 5 gr di gelatina in fogli
  • 200 gr di latte intero fresco
  • 10 gr di sciroppo di glucosio
  • 400 gr di panna fresca
  • Per le lingue di gatto al caffè
  • 25 gr di burro morbido
  • 25 gr di zucchero a velo
  • 25 gr di farina
  • un albume a temperatura ambiente
  • mezzo cucchiaino di caffè liofilizzato
  • un goccio di estratto naturale di vaniglia

Ricetta:

Namelaka al cioccolato fondente e lingue di gatto al caffè

Spezzettare il cioccolato e fonderlo a bagnomaria (l’acqua deve appena sobbollire) o nel microonde mescolando di tanto in tanto.

Ammollare la gelatina in acqua ben fredda per 5 minuti.

Scaldate il latte in un pentolino e scioglieteci dentro il glucosio e la gelatina strizzata.

Versate un terzo della miscela bollente sul cioccolato fuso e mescolate energicamente.

Continuate ad aggiungere il resto del latte mescolando continuamente fino  a che non avrete un composto omogeneo.

Aggiungete la panna, che deve essere fredda di frigorifero. Lavorate il tutto con un frullatore ad immersione cercando di non far inglobare aria alla crema.

Lasciate riposare la crema qualche minuto e rimuovete le bollicine che saranno salite in superficie.

Versate la namelaka nelle coppette e mettete in frigorifero qualche ora a rapprendere.

Per le lingue di gatto: mettete il caffè liofilizzato nell’albume e lasciate a temperatura ambiente per qualche minuto.

Mescolate il burro morbido con lo zucchero a velo fino ad avere una crema.

Aggiungete la farina ed amalgamate il tutto.

Mescolate energicamente l’albume con il caffè liofilizzato per farlo sciogliere completamente.

Aggiungere l’albume al resto degli ingredienti.

Mettete il composto in una sac à poche con la bocchetta liscia da circa 0,5 centimetri e distribuitelo sulla teglia, formando dei bastoncini da 6-8 centimetri.

Distanziate bene i biscotti l’uno dall’altro per non farli attaccare tra loro durante la cottura.

Infornate a 200 gradi per 7-8 minuti, vanno sfornati appena i bordi risulteranno dorati.

 

 

 

 

Ricetta di

Alice Balossi

Data creazione

Venerdì, 04 Marzo 2016