Pasta con pesto al basilico rivisitato

  • Tempi di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Ricetta per persone n.: 2
  • Difficoltà: molto facile
  • Calorie: 430kcal
  • Stampa la ricetta:

Ingredienti:

  • sale
  • olio extra vergine d'oliva
  • basilico fresco
  • grana padano grattuggiato
  • mandorle

Ricetta:

Pasta con pesto al basilico rivisitato

Una bella pasta al pesto di basilico è sempre ben accetta sia in estate che in inverno. Vi propongo una versione rivisitata, più veloce e più leggera.

Mettiamo a bollire l'acqua x la pasta.

Nel mentre che l'acqua bolle non faremo il pesto, serve veramente poco tempo.

Puliamo e laviamo un generoso mazzetto di basilico fresco, lasciamogli anche un filo d'acqua fredda in più, non lo asciughiamo, così metteremo meno olio. Aggiungiamo del grana padano grattugiato, un pizzico di sale, olio extra vergine d'oliva, mandorle (questa è la versione senza aglio, ma vedete voi...)

Frulliamo fino a trasformalo in una bella salsina liscia e di un bel verde brillante, e se siete stati davvero generosi col basilico, olio in aggiunta non è stato molto.

Nel mentre, dopo aver salato l'acqua, avrete fatto cuocere la pasta.

E' ora di scolarla, mettere il pesto in una ciotola capiente e versate la pasta bella calda, mescolate bene e aggiungete un po' di mandorle tritate e qualche foglia di basilico fresco.

Ricetta di

Maila Almici

Data creazione

Sabato, 18 Aprile 2015