Risotto alla crema di basilico e gamberoni di Sanremo

  • Tempi di preparazione: 20 min.
  • Tempo di cottura: 20 min
  • Ricetta per persone n.: 1
  • Difficoltà: molto facile
  • Calorie: 300kcal
  • Stampa la ricetta:

Ingredienti:

  • riso 100gr
  • 1 scalogno piccolo
  • 100 gr olio d'oliva extra vergine
  • 10 pinoli tostati
  • 2 gamberoni di Sanremo
  • 1 bicchiere di pigato

Ricetta:

Risotto alla crema di basilico e gamberoni di Sanremo

Questa ricetta rispetta esattamente il territorio ligure dove sono nato, cresciuto e dove i miei maestri mi hanno insegnato a cucinare.

Prendiamo il riso e facciamolo tostare con poco scalogno e un filo d'olio extra vergine d'oliva. 

Sfumiamo con dell'ottimo vino bianco ,visto che parliamo di una ricetta che esalta i prodotti del territorio ligure, usiamo un bicchiere di Pigato d'Albenga, facciamo sfumare e copriamo con acqua calda, non uso brodo non voglio alterare nessuno dei sapori in questo risotto.

Mentre il riso cuoce a fuoco basso, faccio una crema di basilico molto simile al pesto con due ciuffetti di basilico, pinoli tostati e olio extra vergine, dobbiamo in seguito esaltare il gamberone quindi niente formaggio e niente aglio.

Puliamo delle interiora il gamberone privandolo del carapace e friggiamolo in olio molto caldo 30 secondi per lato.

Mantechiamo il nostro risotto con poco burro e la nostra crema di basilico lontano dal fuoco e mettiamolo in piatto fondo, decoriamo con i nostri gamberoni e gustiamoci un piatto meraviglioso. 

Ricetta di

Andrea Benedetto

Data creazione

Mercoledì, 28 Ottobre 2015

Categoria

Primi piatti Riso

Consigli e avvertenze

Il mio consiglio è di rendere sempre cremosi i risotti.

Gustate insieme il gambero col risotto un bel bicchiere di vino fresco e godrete della poesia del territorio Ligure.

Regime alimentare:

Pesce

Bevande abbinate:

  • Vino Bianco