Torrone alle mandorle e frutti rossi profumato all’arancia

  • Tempi di preparazione: 40 minuti
  • Difficoltà: facile
  • Stampa la ricetta:

Ingredienti:

  • Per circa 400 grammi di torrone-------
  • 300 gr di zucchero semolato
  • 50 ml di acqua
  • 150 gr di miele d’acacia
  • 1 albume grande
  • 75 gr di frutti rossi essiccati
  • 150 gr di mandorle pelate
  • 1 scorza d’arancia
  • 2 fogli di ostia per torrone

Ricetta:

Torrone alle mandorle e frutti rossi profumato all’arancia.

Per iniziare, distribuite le mandorle sulla placca del forno e fatele tostare per una decina di minuti a 150 gradi.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Scaldiamo a fuoco medio lo zucchero, l’acqua e il miele in un’ampia pentola. Lo sciroppo dovrà raggiungere i 145 gradi, ci vorranno almeno 20 minuti, controllate con il termometro.

Nel frattempo ungiamo leggermente una teglia (l’ideale sarebbe da 20 cm x 20 cm) ritagliamo due foglii di ostia a misura e uno posizioniamolo sul fondo.

Ritagliamo una striscia di carta corno di circa 4-5 cm e foderiamo i lati della teglia.

Quando lo sciroppo avrà raggiunto i 140 gradi cominciate a montare l’albume nella planetaria o con le fruste elettriche in un contenitore resistente al calore, fino a che non si formeranno delle punte morbide.

Quando lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura desiderata versatelo a filo sopra l’albume continuando a sbattere a velocità media.

Dopo un paio di minuti potrete aggiungere le mandorle, i frutti rossi e la scorza d’arancia. Amalgamate bene e distribuite il torrone nella teglia.

Posizionate il secondo foglio di ostia e premete delicatamente.

Fate indurire per almeno due o tre ore. Per avere dei tagli precisi dovrete usare un coltello da cucina affilato e pulirlo dopo ogni taglio.

Ricetta di

Alice Balossi

Data creazione

Sabato, 02 Gennaio 2016

Categoria

Dolcetti Dolci

Consigli e avvertenze

Si conserva due settimane al riparo dall’umidità.